Messa in sicurezza permanente della discarica comunale dismessa di Garosso-Gonzole

Dati del progetto
Committente: Comune di Orbassano
Luogo e anno: Orbassano (TO), 2006-2008
Importo lavori: Euro 1'580'000,00
Tipo di incarico: Progettazione esecutiva.
Direzione lavori, CSP e CSE.

Descrizione

Il progetto

Gli interventi realizzati, ai sensi del D.M. 471/99, si configurano come una messa in sicurezza permanente della discarica comunale dismessa e bonifica con misure di sicurezza della falda in termini di attenuazione naturale.

Si è prevista la messa in sicurezza permanente dei rifiuti da realizzarsi mediante impermeabilizzazione superficiale della discarica, secondo i criteri dettati dal D.Lgs. 36/2003. Tale intervento ha lo scopo di separare fisicamente i rifiuti dall'ambiente superficiale, impedendone il contatto con gli agenti atmosferici esterni e, in particolare, riducendo l'infiltrazione delle acque meteoriche nel corpo della discarica.

Per le acque di falda è stata individuata come soluzione ottimale di bonifica l'attenuazione naturale controllata, con un monitoraggio a lungo termine (bonifica con misure di sicurezza), che deve protrarsi per un periodo di 30 anni successivi alla fine dei lavori.

Descrizione dell'intervento

Gli interventi realizzati si possono riassumere nelle seguenti lavorazioni:

  • allestimento del cantiere;
  • demolizione e rimozione delle strutture in cemento armato e ferro presenti sull'area;
  • rimodellamento superficiale della discarica;
  • rullatura della superficie rimodellata;
  • posa di una barriera di copertura composita;
  • rete di raccolta e smaltimento delle acque meteoriche;
  • realizzazione di una recinzione e di una siepe perimetrali;
  • manutenzione ed adeguamento alla nuova morfologia dell'area dei pozzi di monitoraggio delle acque di falda esistenti;
  • installazione di n. 2 nuovi pozzi di monitoraggio delle acque sotterranee;
  • installazione di n. 7 postazioni di monitoraggio dei gas di discarica;
  • predisposizione di sistemi di protezione superficiali in corrispondenza ai punti di monitoraggio;
  • rilievo topografico.

Monitoraggi ambientali

  • Prima campagna di monitoraggio delle acque di falda;
  • Valutazione della qualità dell'aria all'esterno del cantiere durante le fasi preliminari di movimentazione dei cumuli.

© 2017 Bortolami - Di Molfetta S.r.l. - Via Peano, 11 - 10129 Torino - C.F./P. IVA 10359910014 - REA di Torino n. 1126692 - Cap. Soc. interamente versato € 10.000

Navigazione

Contattaci